Assunzione di proteine prima o dopo l'esercizio fisico?

Assunzione di proteine prima o dopo l'esercizio fisico?

assunzione di proteineCome sufficientemente dimostrano gli studi scientifici, i preparati di proteine e amminoacidi di alta qualità possono contribuire in modo significativo alla costruzione della massa muscolare. Se i preparati di cui si dovrebbe fare prima o meglio dopo l'allenamento al fine di ottenere i migliori risultati possibili, tuttavia, è difficilmente studiato. Di conseguenza, le opinioni comuni sul tempo ottimale di assunzione non possono essere dimostrate o confutate. Tuttavia, è importante che si trattano di queste opinioni al fine di trarre la propria conclusione.

Perché non dovresti allenarti con lo stomaco pieno

Ci sono molte ragioni per cui non dovresti allenarti poco dopo aver mangiato. Una ragione è che la digestione è un processo estremamente complesso per il quale il corpo deve applicare molta energia. Questa energia è poi di nuovo carente per essere in grado di allenarsi intensamente. Se si dovesse esercitare, si sarebbe dedurre l'energia dal tratto digestivo, che ha disperatamente bisogno al fine di essere in grado di elaborare il cibo in modo ottimale. Inoltre, il sangue migra dai muscoli al tratto digestivo dopo aver mangiato per la digestione. Per poter allenarsi efficacemente, tuttavia, i muscoli devono essere sangue in modo ottimale. Attraverso l'allenamento, parte del sangue scorreva di nuovo nei muscoli. Tuttavia, questo significherebbe che il sistema digestivo avrebbe troppo poco sangue per lavorare in modo efficiente. Così, si potrebbe concludere che l'esercizio con lo stomaco pieno sembra essere piuttosto controproducente in termini di crescita muscolare così come in termini di digestione. A parte questo, uno stomaco pieno limita la mobilità.

Perché non dovresti allenarti con uno stomaco completamente sobrio

L'allenamento muscolare ad alta intensità consuma molta energia. Se questa energia non è disponibile sotto forma di alcuni nutrienti, come carboidrati a rapida utilizzabili, il tuo corpo sarà incline a generarlo da se stesso. Se si vuole perdere chili in eccesso, che non sarebbe male in sé. Tuttavia, Se non hai quasi alcun grasso corporeo, C'è il rischio che il tuo corpo si romperà la massa muscolare per generare energia da esso. Di conseguenza, molti atleti tendono a utilizzare vettori energetici ad azione rapida per colpire i loro corpi poco prima delle sessioni di allenamento, come Carboidrati da amido di mais di cera, dextrose, fruttosio e matodextrinda fornire. Inoltre, puoi avere un frullato proteico leggermente digeribile 30-60 minuti prima dell'allenamento e poco prima delle prossime sessioni di allenamento prendere aminoacidi rapidamente solubiliper contrastare la perdita muscolare indesiderata. Infatti, si potrebbe anche prendere aminoacidi gratuiti durante l'allenamento tra esercizi o frasi. Nel caso di assunzione di proteine intere durante l'allenamento, tuttavia, sarebbe probabilmente meno utile, in quanto sono ripartite troppo lentamente per essere di beneficio significativo.

Perché dovresti sicuramente fornire ai tuoi muscoli proteine di alta qualità dopo l'allenamento

L'allenamento di resistenza aumenta il cosiddetto tasso di biosintesi proteica. Spiegato in modo molto semplificato, questo significa approssimativamente che le proteine vengono convertite in massa muscolare senza grassi più velocemente e in quantità maggiori rispetto a prima. Di conseguenza, si consiglia di utilizzare proteine ad azione rapida subito dopo l'allenamento, come le proteine del siero del latte, prendere in. Inoltre, dovresti anche essere consapevole di un apporto proteico ottimale nelle prossime ore. Come dimostra una recente ricerca, il tasso di sintesi in questione rimane elevato per almeno 24 ore o più. Questo a sua volta significa che i muscoli crescono anche di notte durante il sonno, a condizione che abbiano abbastanza proteine per la biosintesi proteica. Di conseguenza, le proteine con effetti di lunga durata sono particolarmente adatte la sera. Ad esempio, Casein, che viene utilizzato molto più lentamente della proteina del siero del latte menzionata in precedenza.

Conclusione

Anche se non ci sono ancora prove incontrovertibili da parte della comunità scientifica, alcuni punti fondamentali possono ancora essere notati. Il primo punto è che si dovrebbe esercitare saturo, ma non con uno stomaco pieno. Inoltre, si consiglia di prendere aminoacidi liberamente disponibili poco prima e possibilmente anche durante le sessioni di allenamento. Inoltre, si dovrebbe attraverso l'approvvigionamento mirato di frullati proteici aumentare il livello di proteine nel corpo subito dopo l'allenamento e mantenerlo per almeno 24 ore.

5 commenti
  • Aggiungere un commento