Suggerimenti per l'allenamento con il cross trainer ellittico

Suggerimenti per l'allenamento con il cross trainer ellittico

Finnlo Ellypsentrainer Ellypsis SX1 (fonte immagine: © Hammer Sport AG)

Vi abbiamo già portato la cyclette e la Ellipte presentato come attrezzatura fitness per la casa. Questo articolo parla del cross trainer ellittico, che consente un allenamento completo del corpo e serve anche a rafforzare i muscoli del braccio, della spalla e del tronco. È delicato per le articolazioni, e i movimenti che vengono eseguiti su di esso sono simili a quelli di corsa, camminare o camminare nordico.

Soprattutto, i cross trainer ellittici sono utilizzati per l'allenamento di resistenza e cardio e per la riduzione del grasso corporeo. L'allenamento su tale attrezzatura fitness è particolarmente adatto per le persone che lavorano molto mentre sono seduti. Gamba, glutei e muscoli della parte superiore del corpo sono addestrati allo stesso tempo durante un allenamento efficace. Nei rivenditori specializzati, ci sono una varietà di formatori incrociati ellittici in diverse categorie di prezzo. Pertanto, è necessario scegliere il dispositivo per la casa con attenzione e per soddisfare le proprie esigenze e requisiti. Se non sei sicuro, dovresti cercare consigli dettagliati prima di acquistare. È particolarmente importante che il dispositivo sia resiliente e in grado di sopportare un sacco di peso. Pertanto, i sigilli di qualità, come quelli provenienti da T-V, dovrebbero essere presi in considerazione al momento dell'acquisto.

Cosa considerare quando si utilizza l'ellittico

Se ti alleni con l'ellittica per la prima volta, dovresti iniziare con movimenti lenti. Si raccomanda di astenersi dall'usare le braccia durante i primi esercizi, poiché i movimenti ellittici sembreranno molto sconosciuti all'inizio. Per iniziare l'allenamento, devi solo mettere i piedi sui pedali e seguire il ritmo di corsa predeterminato. È importante avere uno stand fermo e iniziare lentamente.

Una volta che ti sei abituato alla sequenza di movimento dell'ellittica, puoi quindi impostare il dispositivo a una velocità più veloce e scoprire il livello di allenamento ottimale per te stesso. Con lievi movimenti in avanti o all'indietro, è infine possibile determinare la posizione di allenamento ideale. Una volta ottenuta la sicurezza nel movimento delle gambe, le braccia possono anche essere coinvolte nella sequenza di movimento.

A differenza di altre attrezzature per il fitness come l'ergometro, l'ellittica non è dotata di una ruota libera. Pertanto, va ricordato che un arresto brusco del movimento non è possibile. Invece, si deve lentamente esarsi, che è meglio praticato in anticipo. Per fare questo, ti metti sul dispositivo e esercitati l'avvio e l'uscita un paio di volte senza accenderlo. Molti formatori ellittici sono dotati di programmi di formazione con cui sono possibili movimenti all'indietro. Come principiante, tuttavia, dovresti evitare questo allenamento per il momento o semplicemente testarlo. Per tali movimenti invei rapidi, una buona coordinazione del corpo è essenziale. Se il tirocinante nota che il dolore si verifica durante il test, questo movimento non deve essere effettuato ulteriormente.

Un commento

Aggiungere un commento